Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


Viterbo VIDEO

A cura di don Mauro Manzoni

Per vedere il VIDEO clicca su Leggi tutto

La Parola di Gesù VIDEO "Erano circa le quattro del pomeriggio" ci dice il Vangelo di oggi.

Un'importante annotazione sulla agenda di Giovanni e Andrea, i primi due discepoli. E sembra che la così detta catena di Sant'Antonio sia stata inventata molto tempo prima dello stesso Santo.

Pare che incontrare Cristo avvenga sempre attraverso qualcun altro che lo ha conosciuto da prima: a Giovanni e Andrea l'indicazione viene dal Battista, Andrea poi lo dice a Pietro il quale invita Filippo a seguire Gesù, e Filippo sollecita poi Natanaele. E' l'essenza del cristiano: la testimonianza.

Indicare con la vita che il nostro incontro con Cristo questa vita l'ha cambiata radicalmente. Alla domanda, ritorniamo al Vangelo di oggi, alla domanda di Gesù "che cercate?" rivolta a Giovanni ed Andrea, i discepoli risposero "dove abiti?" e non "chi sei, che fai, dove vai".

Vogliono vedere la sua casa, abitare nella sua dimora, perché cercano in Cristo un rapporto e una relazione di amore e di amicizia che possa realizzare un contatto diretto ed immediato col Maestro.

E ben presto i discepoli si accorgeranno che la casa di Gesù è del tutto particolare e speciale. Non ha pareti, perchè la sua casa abbraccia tutto il mondo ed è senza porte perchè ospita tutti,senza distinzione di razza, fede e cultura. La sua casa non ha un terreno stabile, perchè Lui abita dove c'è qualcuno da amare, da difendere e da soccorrere.

Vive dove c'è miseria e abbandono, dove c'è ingiustizia e violenza, dove la dignità è umiliata e la moralità calpestata. Oggi, domenica, chi noi andrà a Messa, si sentirà forse dire dentro "che cercate?", sapremo allora dire "dove abiti Signore" perché voglio venire a vivere dove vivi Tu?.

Allora annoteremo sulla agenda della nostra vita che "erano circa le quattro del pomeriggio".

PW: http://www.graficapastorale.it - PW: http://www.videograficapastorale.it - FB: https://www.facebook.com/donmaurom - FB: https://www.facebook.com/donmauro.manzoni
FB: https://www.facebook.com/donmauro.manzoniiii - YOU: https://www.youtube.com/user/paroladidiola
Contatta don mauro:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

chi è on line

Abbiamo 790 visitatori online

Salva

Salva

Salva

Salva