Questa è Norchia, il sito archeologico tutto da scoprire,

le tombe, il torrente, la vegetazione, la pista ciclabile

visite guidate e tanta tanta natura

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


Roma STORIA
Gianfranco lelmi

Da qui inizia viale Tor di Quinto denominato in passato viale del Lazio.
La tramvia Roma Civita Castellana transitava davanti alla palazzina verde

 Viale Tor di Quinto (Viale del Lazio)

Da piazzale Ponte Milvio inizia viale Tor di Quinto che dopo alcuni chilometri raggiunge la via Flaminia.

Nel 1906, quando fu inaugurata la tramvia Roma - Civita Castellana, questo lungo viale si chiamava viale del Lazio. La fermata della tramvia di ponte Milvio, come riporta l’Ing. Formigari, era posta prima del piazzale, poi i binari, come mostra la foto, attraversavano diagonalmente la piazza, intersecando i binari tramviari della SRTO, per “posizionarsi” nei pressi del primo fabbricato di viale Tor di Quinto (vedi mappa allegata).

In viale Tor di Quinto si trovava anche un deposito della tramvia con una capienza di 25 vetture con relativa officina ed una sottostazione della Società Imprese Elettriche di Roma. Come riporta l’Ing. Formigari, il deposito, disponeva per il traffico merci di una piattaforma di carico con relativa bilancia a ponte.

 

Ponte Milvio,in primo piano sulla destra le rotaie della tramvia Roma Civita Castellana
(foto ripresa dal sito Tram e trasporto pubblico a Roma dell’Ing. Vittorio Formigari)

Piazzale di Ponte Milvio, da questo documento risulta ben evidente il tracciato
della tramvia all’inizio di “Viale del Lazio”

Ipotizzano che tale fabbricato fosse il vecchio deposito della tramvia.
Nei pressi, abitazione dei primi del novecento a destra la centrale dell’ ENEL.

Continuando il percorso su via Tor di Quinto (Viale del Lazio) sulla sinistra, secondo la mappa del TCI del 1923, si arrivava e (si arriva) al poligono di tiro, la cui struttura, risalente probabilmente ai primi del novecento, suscita ammirazione e fascino.

I binari poco dopo la curva posta innanzi all’Ippodromo, attraversavano la strada per raggiungere la stazione Ippodromo, di cui ancora oggi esiste il fabbricato, ubicato nei pressi dell’attuale stazione Tor di Quinto della ex Ferrovia Roma Nord.

                                                       Poligono di tiro (foto internet)       Ippodromo Tor di Quinto (foto internet)

L’Ippodromo Militare di Tor di Quinto sorto intorno all’anno 1890, è la sede del Reggimento Lancieri di Montebello, reparto di Cavalleria.

L’area di 32 ettari si trova ai piedi della Collina Fleming. Di particola fascino artistico (primi del 900) sono le strutture ricettive per il pubblico ove il Re veniva ad osservare le esercitazioni della cavalleria.   

La vecchia stazione Ippodromo della tramvia, a Tor di Quinto nel 2018.      L’Ippodromo di Tor di Quito (anno 2018)

 Viale Lazio (Mappa TCI anno 1923).

 

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Salva

Salva

centro commerciale tuscia generico

chi è on line

Abbiamo 1853 visitatori online

Salva

Salva

Salva

Salva