Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


Viterbo SPORT

Siamo agli sgoccioli di questa prima fase del campionato 2017/18, sabato sera alle 20.30 scenderemo in campo tra le mura amiche del PalaMalè per l'ultima giornata di regular season contro i giovani federali del Club Italia Crai Roma.

Un match che, in chiave punteggio nella seconda fase, poco conta per entrambe le formazioni, ma che dal punto di vista tecnico e tattico servirà molto per preparare le fasi finali della stagione per trovare i migliori equilibri e sintonie in campo.

La Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania qualificata alla Pool A si porterà dietro solo i punti conquistati contro le compagne di girone blu che saranno nella stessa Pool, stesso discorso vale per i giovani azzurrini che sono qualificati alla Pool C. Per tutti i nostri tifosi che non potranno esser presenti al PalaMalè il match sarà possibile seguirlo tramite lo streaming della web tv di Lega Volley Channel.

QUI TUSCANIA. Dopo la sconfitta di domenica a Mondovì, la squadra è tornata ad allenarsi martedì al Palasport dell'Olivo agli ordini dei nostri due coach, Montagnani e Martilotti. Con ancora un'infermiera affollata, i biancazzurri hanno preparato l'ultima sfida di regular season cercando di trovare compattezza in campo e sistemando alcune sfumature nel gioco. La seconda fase che partirà il 4 febbraio, dopo la pausa delle Finali Del Monte Coppa Italia di Bari, ci vedrà sfidare le compagini qualificatesi del girone bianco con gare di andata e ritorno. Per creare la classifica della Pool A, si utilizzeranno i punteggi conquistati finora dalle formazioni contro le compagne di girone qualificate alla stessa Pool.

GLI AVVERSARI. La compagine federale, guidata da coach Monica Cresta, è matematicamente qualificata per la Pool C in quanto nona nella classifica del girone blu. I giovani azzurrini, sono una formazione molto giovane e che sta dimostrando di poter dar filo da torcere anche alle formazioni di alta classifica, non ultima la vittoria casalinga per 3-0 contro la compagine pugliese di Gioiella Micromilk Gioia del Colle. Lo starting six che probabilmente vedremo scendere in campo sarà formato da Salsi, Cantaglli, Gardini Recine, Cortesia Russo e libero Federici.

DICHIARAZIONI. In occasione del match casalingo di sabato sera abbiamo raccolto le dichiarazioni prepartita di due nostri giovani giocatori, frutto del vivaio nostrano, Mattia Della Rosa e Marco Noto.

Mattia Della Rosa. " Il Club Italia è sicuramente una squadra ostica, che conosciamo abbastanza bene, avendoli affrontati più volte in amichevole oltre che all' andata e gli ultimi risultati ci mettono di fronte a una squadra che ha fatto degli ampi progressi. Il primo anno di serie A si sta dimostrando veramente impegnativo, ma devo dire di avere trovato un ottimo gruppo, che sia in palestra che fuori si aiuta a vicenda e lavora per un unico obiettivo. I tanti impegni ravvicinati non ci permettono di rilassarci nemmeno un minuto in allenamento e questo sicuramente è stimolante per poter sfruttare ogni occasione per migliorare.
Il fatto di andare ancora a scuola è per me una ulteriore prova, tornare dall' allenamento e dover ancora studiare è stressante, ma c' è da dire che quando i risultati arrivano è una bella soddisfazione."

Marco Noto. "Il Club Italia da sempre è una squadra giovane, e quindi in continuo miglioramento sia sotto il profilo fisico, che tecnico. Non vanno assolutamente sottovalutati, anche perché vengono da un’ottima vittoria contro Gioia Del Colle, hanno il morale alto e sicuramente cercheranno di replicare anche contro noi. Entrare a far parte di questo gruppo è un’esperienza unica e bellissima! Da ragazzino guardavo Piscopo murare e schiacciare in tv ed ora mi ritrovo a giocare con lui e condividere fatiche e dolori. Mister Montagnani e mister Martilotti sono preparatissimi su qualsiasi dettaglio, da loro posso e sto imparando tantissimo. La squadra è un Gruppo unito e forte, e farne parte è sicuramente motivo di grande orgoglio per me. Cernic è unico! È il capitano e vero leader di questo gruppo. Sempre disponibile al sacrificio e pronto ad aiutare nel momento di difficoltà. Alzare per Lui è un sogno che penso abbiano tutti i palleggiatori della mia età, e per me avere la possibilità di giocarci insieme è un onore."

NUMERI E CURIOSITA'. In questa giornata di campionato abbiamo alcuni possibili record personali, Capitan Matej Cernic è a quota -2 dai 200 punti in questa stagione, Pierlorenzo Buzzelli a -16 dai 100 punti in questa stagione, Eric Mochalski a -25 dai 400 punti e Dmitriy Shavrak a soli 4 muri dai 100 muri vincenti in serie A.

BIGLIETTI. Sabato dalle ore 19.00 saranno aperte le casse al PalaMalé per la vendita dei biglietti per il match.  Il prezzo dei biglietti sarà 8€ per l'intero, 5€ il ridotto (under 18, tesserati Fipav, militari, SYA school), 3€ per i tesserati delle società affiliate Tuscania Volley e gratis per gli under10 (nati dal 2007 in poi).

Salva

Salva

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

chi è on line

Abbiamo 368 visitatori online

Salva

Salva

Salva

Salva