Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


Cellere POESIA
Mario Olimpieri

Esempi di vita

O vispi uccellini

che dall’alto dei tetti

curiosi osservate

il giornaliero vagar

di noi umani,

qual giudizio di noi vi farete?

Ognor ci vedete

con frenetici passi

per le vie del borgo

nei vitali impegni affaccendati,

svolgendo programmi

che a tutto ci conducono,

ma non all’agognata felicità!

Di poco voi, invece,

vi accontentate:

sol poche briciole

son di vostro nutrimento

e alcuni semini son sufficienti

per render gioiosi voi

e la folta nidiata.

A noi più nulla è bastevole

e con eterna corsa

andiamo errando

nei sentieri della vita.

Prendere esempio da voi dovremmo

e al solo necessario limitarci

e, forse,

qui sarebbe il quieto vivere

e la felicità.

                          Mario Olimpieri

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi è online ora assieme a te

Abbiamo 673 visitatori online


Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva