Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


Bolsena CINEMA
Laura Cirilli

Sergio Stivaletti

Questa è la storia di una vittima e di un carnefice, è la storia di un’amicizia ambigua, è la storia di una vendetta assurda e paranoica ma narra anche una vicenda di periferia dove vige la legge del più forte.

Sergio Stivaletti mette così in scena ‘Rabbia Furiosa – Er Canaro’, film che racconta, in chiave moderna, i fatti di cronaca nera che scossero la Roma degli anni ’80 di Pietro de Negri, detto il Canaro della Magliana.

Fabio, uscito di galera per un crimine che non ha mai commesso ma di cui ha scontato la pena per coprire il suo amico Claudio, tenta di ritornare alla normalità riaprendo la sua attività di toelettatura per cani.

L’amico Claudio (un piccolo boss di quartiere), tra i tanti traffici illeciti si occupa anche di combattimenti fra cani e si rivolge proprio a Fabio ogni volta che i suoi animali rimangono feriti; Claudio è però una persona ambigua, come ambiguo è anche il rapporto che li lega, fino a quando uno dei due decide di attuare la propria vendetta e lo fa in maniera violenta, molto violenta…

Uno dei più grandi maestri del trucco e degli effetti speciali, che vanta collaborazioni con Dario Argento, Michele Soavi, Lamberto Bava, Roberto Benigni e Gabriele Salvatores, con questa pellicola racconta un fatto realmente accaduto a distanza di trenta anni, ma lo fa alla sua maniera ovvero in modo crudo, portando i personaggi nel presente e con un pizzico di fantasy, che non guasta mai.

E sabato 23 giugno, alle ore 21:30, proprio il regista Sergio Stivaletti presenterà il suo ultimo film “Rabbia Furiosa – er canaro” al Multisala Moderno di Bolsena.

 

 

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Organizza in Villa party-relax con gli amici,
tra vigneti e uliveti, ampia piscina,
forno a legna, barbecue, cucina,
4 camere da letto, 4 bagni, salone,
taverna con sala biliardo, 2 camini.
Puoi divertirti in ampi spazi, indisturbato.

Il Marrugio mette a tua disposizione
la Villa che vedi qui in foto.
Clicca qui

SALDI DAL 7 LUGLIO

Salva

Salva

chi è on line

Abbiamo 892 visitatori online

Salva

Salva

Salva

Salva