Opportunità di cucinare autonomamente in struttura o di avere il catering a base delle nostre bio-produzioni, possibilità di pernottamento in struttura

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


A cura di don Mauro Manzoni

Per vedere il VIDEO clicca su Leggi tutto

La Parola di Gesù. VIDEO Il Vangelo di questa 4 domenica di Quaresima ci presenta alcuni segni e simboli da osservare e valutare per la nostra breve riflessione.

Prima di tutto il serpente. "come Mosè - dice Gesù a Nicodemo - come Mosè innalzò il serpente nel deserto, così bisogna che sia innalzato il Figlio dell'uomo". Gesù si riferisce al libro dei Numeri quando il popolo ebreo si ribellò a Dio che lo punì con la piaga dei serpenti velenosi. Il popolo, pentito, chiese perdono al Signore, il quale disse a Mosè: "Fatti un serpente e mettilo sopra un'asta; chiunque lo guarderà, resterà in vita".

Il serpente, segno di morte e di pericolo, di disgrazia e fallimento, innalzato diventa segno di vita. Come segno di vita diventa la croce sulla quale viene innalzato Cristo. La croce che è sofferenza, supplizio, disperazione e angoscia è stata vinta da quel Gesù ed è diventata per noi ritorno alla vita, risurrezione e rinascita. Cioè, salvezza.

Il Padre non ha mandato suo Figlio per giudicarmi e condannarmi. lo ha mandato perché mi possa salvare attraverso di Lui. Non è venuto per condannare e giudicare, ma a salvare. Una bella bastonata sulla nostra testa!

A noi, abituati a giudicare gli altri, a cucire vestiti su misura, a condannare senza appello, a isolare chi non la pensa come me e inchiodarlo sul patibolo della emarginazione. Sempre pronti al risentimento, alla indifferenza e al rancore.

Poco inclini alla comprensione e tolleranza, sempre pronti alla vendetta più che al perdono.

"Dio non ha mandato suo Figlio a condannare, ma a salvare". Veramente una bella bastonata in testa per noi che ci crediamo e professiamo cristiani.

PW: http://www.graficapastorale.it - PW: http://www.videograficapastorale.it - FB: https://www.facebook.com/donmaurom - FB: https://www.facebook.com/donmauro.manzoni
FB: https://www.facebook.com/donmauro.manzoniiii - YOUhttps://www.youtube.com/user/paroladidiola

Contatta don mauro:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
---------------------------

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Organizza in Villa party-relax con amici,
tra vigneti e uliveti, ampia piscina,
forno a legna, barbecue, cucina,
4 camere da letto, 4 bagni, salone,
taverna con sala biliardo, 2 camini.
Puoi divertirti in ampi spazi, indisturbato.

Il Marrugio mette a tua disposizione
la Villa che vedi qui in foto.
Clicca qui e chiedi informazioni

Salva

Salva

chi è on line

Abbiamo 1752 visitatori online

Salva

Salva

Salva

Salva