Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


A cura di don Mauro Manzoni

Per vedere il VIDEO clicca su Leggi tutto

La Parola di Dio VIDEO 6 gennaio 2017. Presso le acque del Giordano, ci dice il Vangelo, Giovanni battezzava.

Il popolo era in attesa del Messia e con il battesimo manifestava la volontà di iniziare un cammino di conversione sotto la guida del Battista per accogliere degnamente il Messia che stava per venire. Chi si presenta a Giovanni riconosceva di essere peccatore, bisognoso del perdono e della purificazione di Dio.


E in coda a tutta questa gente si presenta Gesù. Suscitò stupore, anche nello stesso Giovanni, ma a Cristo, Dio, non bastava farsi uomo con l'incarnazione. Ha voluto farsi fratello dei peccatori, assumendo su di se la nostra realtà umana con tutte le sue conseguenze. Il volersi battezzare manifesta la sua scelta di essere uno di noi e uno con noi, presente e solidale, partecipe in tutto con la nostra vita.


Le acque del Giordano sono il luogo dove Dio e l'uomo si incontrano, e il punto di incontro è proprio Lui, il Cristo. "Tu sei il mio Figlio prediletto". Colui che si è identificato con i fratelli peccatori, il Padre lo riconosce come figlio, donando lo Spirito Santo.
Questa suggestiva e stupenda scena, rimanga nei nostri cuori per sollecitarci a fare sempre delle scelte da battezzati, da figli di Dio e fratelli tra noi.


PW: http://www.graficapastorale.it - PW: http://www.videograficapastorale.it - FB: https://www.facebook.com/donmaurom - FB: https://www.facebook.com/donmauro.manzoni
FB: https://www.facebook.com/donmauro.manzoniiii - YOUhttps://www.youtube.com/user/paroladidiola
Contatta don mauro: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi è online ora assieme a te

Abbiamo 1010 visitatori online

-

--

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

---

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva