Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


Viterbo TEATRO

Giornata interamente rossiniana quella del prossimo 6 maggio al teatro comunale dell’Unione di Viterbo, dove dalle ore 17.30  saranno presenti prestigiosi artisti a livello  nazionale per omaggiare il genio pesarese - nella ricorrenza dei 150 anni dalla sua morte- in un teatro storico e di tradizione.

 Ad aprire l’evento la presentazione del nuovo libro “Codice Rossini” del regista Enrico Stinchelli.

A seguire  l’esecuzione di un monumento  della musica rossiniana: la Petite Messe Solennelle, nella versione originale del 1863 con accompagnamento di due pianoforti ed harmonium.

Un grande evento voluto dall’assessorato alla cultura del governo municipale Michelini affidato ad Antonio Delli Iaconi, dal vicesindaco Ciambella in collaborazione con il Mythos Opera Festival.

L’evento  vedrà la presenza del critico musicale Gianfranco Pappalardo Fiumara, del regista Enrico Stinchelli ,del tenore viterbese Roberto Cresca (già vincitore del concorso lirico europeo di Spoleto), del soprano georgiano Tea Purseladze, del mezzo soprano Silvia Pasini, del basso Luca De Lorenzo, di Federico Vallini all’harmonium rossiniano, di Kosetta Prifti al pianoforte e con la partecipazione straordinaria del Coro sinfonico Giuseppe Verdi di Roma, preparato da Antonio Pergolizzi.

Direttore del concerto: Danila Grassi.

Ingresso gratuito sino ad esaurimento posti.

Salva

Salva

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

chi è on line

Abbiamo 479 visitatori online

Salva

Salva

Salva

Salva