Questa è Norchia, il sito archeologico tutto da scoprire,

le tombe, il torrente, la vegetazione, la pista ciclabile

visite guidate e tanta tanta natura

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Viterbo STORIA
Mario Minissi
"Ripenso con nostalgia ai vari personaggi tipici dell'epoca: Scanfarra (raccoglitore di cicche), la povera Caterina (che vendeva violette), Pizzaecacio (venditore di caldarroste e coriandoli "zighirinati" di Lùtene), l'onorevole Coroja, il Cavalier Pela..."

La Chiesa di san Luca in Via Matteotti angolo Via san Luca (1944)

I miei ricordi del periodo bellico a Viterbo non sono certamente piacevoli.

Viterbo STORIA
Elisa Angelone

 

Titolo: Immagine della Madonna SS.ma Addolorata dedicata all’Ill.me Sig.re Priora e vice-priora della V. Compagnia de Sette Dolori donna Elisabetta Marcucci e donna Anna M.a Malvaroli dei PP. Servi di Maria della Città di Viterbo
Incisore: C. Sella (Carlo Sella)
Disegnatore: A. Rinaldi
Anno: XIX secolo, primo quarto (1800-1825)

Viterbo STORIA
Elisa Angelone del CEDIDO

Titolo: Septem Beati Fundatores Ordini Servorum Beatae Mariae Virginis
Incisore: Augustinus Masucci [Agostino Massucci, Roma 1690-1758] (inc. e del.: incisore e disegnatore?)
Scultore: Hieronimus Franza [Geronimo Frezza, 1659-1741post1 ] (Sculp. Romae Sup …)
Luogo: Roma Anno: 1728?
Materiale: Rame
Misure: mm. 353x220
Provenienza: Convento S. Maria della Verità, Viterbo L’Ordine dei Servi di Maria Vergine

Norchia ARCHEOLOGIA Clicca su Leggi tutto e vedi le foto di Norchia e vai sul sito lovelynorchia.it
E' nata l'Associazione Amici di Norchia, fanne parte anche tu se ami l'archeologia, se ami gli Etruschi, scrivi all'archeologa Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
La visita al sito di Norchia Antica è decisamente interessante e divertente tanto che non saremmo mai voluti venire via! Consigliamo a tutti la visita.

Norchia splendida, tutta da recuperare, tutta da scoprire

Norchia etrusca, il sito archeologico per eccellenza pieno di misteri e unico al mondo. Segue un ottimo articolo tratto da "irintronauti due toscani in viaggio", leggerlo vale proprio la pena!

Avete voglia di indossare i panni di un intrepido esploratore per un giorno?

Viterbo STORIA
Alessandro Finzi 

 

                               Una raffigurazione di santa Rosa, insolita per didascalie e iconografia

 Un appassionato collezionista viterbese mi ha recentemente proposto l’immagine di un quadro che raffigura santa Rosa.

Viterbo STORIA

Da sinistra in alto: Gustavo Morelli, Luigi Nicolai, Carlo Savini, Cesare Garinei, Luigi Tondi col n° 5
Da sinistra in basso: Giuseppe Bazzichelli, Placido Neri, Evaristo Casanova, Oreste Vanni, Giovacchino Battigalli col n° 10

Anche se può stupire, la Viterbo dell'800 è stata una città "rivoluzionaria per eccellenza": prima della definitiva annessione al Regno d'Italia la città si affrancò dal governo pontificio per ben tre volte nel '49, nel '60 e nel '67.

Tuscia STORIA

Domenico Tiburzi, "Domenichino", morto, legato alla colonna romana nel Cimitero di Capalbio e fotografato per dimostrare che era stato ucciso e per farlo riconoscere da chi aveva subito abusi dal famoso brigante della Maremma

Nell'800 nelle regioni centro-meridionali d'Italia il brigantaggio fu una pesante e problematica realtà con radici e connotazioni diverse a seconda delle condizioni sociali e politiche in cui nacque e allignò.

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Salva

Salva

centro commerciale tuscia generico

chi è on line

Abbiamo 1839 visitatori online

Salva

Salva

Salva

Salva