Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


Viterbo POLITICA
Augusta Boco Consigliere comunale PD

         Vorrei ringraziare la Fondazione Caffeina per aver avuto l’intuizione e l’idea del Christmas Village nei quartieri medioevali della città.

Un’idea geniale che ha portato a Viterbo tanta gente e tanti turisti nelle festività natalizie, infatti, in questo periodo dell’anno piuttosto tranquillo e silenzioso, mai vista cosi tanta folla: frotte di visitatori arrivati da ogni dove, di tutte le età, soprattutto giovani.

         L’organizzazione Fondazione Caffeina è stata impeccabile, l’Amministrazione Comunale un po’ meno.

A mio avviso non è stata sufficientemente attenta e sensibile all’evento, soprattutto nell’orientare, guidare e gestire i visitatori nei siti strategici della città, di conseguenza sono piombate implacabilmente le critiche. Siamo un popolo di criticoni si sa, siamo fatti così, il prossimo anno andrà meglio.

Cerchiamo di prendere il meglio dal Christmas Village e di tutto quello che di buono ha portato e porterà alla città.

         Personalmente ho saputo dell’evento dalla stampa, come al solito; eventi di questo genere andrebbero illustrati ai Consiglieri, il Sindaco e qualche Assessore che sapevano avrebbero dovuto presentare il progetto. Capisco, è sotto gli occhi di tutti, che siamo un gruppo consiliare piuttosto disomogeneo, poco compatto, spesso litigioso, per cui è più facile e semplice tacere e andare avanti per paura di interferenze critiche o ritardi. Ma questo fa parte del gioco che un’Amministrazione seria e normale dovrebbe condurre.

         Comunque sono sicura che ognuno di noi avrebbe dato un consiglio e un giusto contributo per la gestione dell’evento. Questo tipo di manifestazioni, come Santa Rosa, San Pellegrino in fiore, Caffeina Cultura, sono per la città intera, sono per il rilancio turistico cercato da anni, sono per far volare alta Viterbo da sempre ripiegata su se stessa all’ombra della Capitale non sono di certo per i Consiglieri per gli Assessori o per il Sindaco.

         Siamo l’Amministrazione “del poi si vedrà”, cerchiamo ognuno di fare il nostro meglio, ma nel mondo di oggi imprevedibile e fluttuante è meglio unire le forze e lavorare insieme.

“Tutti per uno per tutti”; “l’unione fa la forza”. Motti che noi Amministratori conosciamo sicuramente ma che non applichiamo, forse perché chi ce lo doveva dire non celo ha mai detto, peccato, sarebbe stato stimolante e costruttivo lavorare in questo modo per la città di Viterbo.

         Auguro a tutti un buon Anno Nuovo all’insegna dell’unione e della fratellanza.

Augusta Boco Consigliere comunale PD

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Chi è online ora assieme a te

Abbiamo 1743 visitatori online


Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva