Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


Viterbo LIBRI
Leonardo Vietri

Mondi quasi incredibili
“Colosseo Vendesi” di Marcello Sorgi (Bompiani)
“Il Regno” di Emmanuel Carrère (Adelphi)

Il romanzo di Marcello Sorgi pone l'attenzione sulla gestione della cosa pubblica e specialmente su quanto di più prezioso abbiamo in Italia: i beni culturali e la nostra stessa storia. Se è vero che l'Italia potrebbe campare di turismo e bellezze storiche e naturalistiche, cosa succederebbe se ad essere messo in vendita fosse proprio il Colosseo, emblema della romanità e icona italiana in tutto il mondo? Nel libro di Sorgi, tutto questo diventa possibile per una serie di imprevedibili e grotteschi intrecci tra mass media e politica, economisti e sceicchi, sullo sfondo di una capitale che si vede espropriata addirittura delle stesse mura che hanno fatto la storia romana.

Conducendo la sua inchiesta su "quella piccola setta ebraica che sarebbe diventata il cristianesimo", Emmanuel Carrère fa rivivere davanti ai nostri occhi gli uomini e gli eventi del I secolo dopo Cristo quasi fossero a noi contemporanei: in primo luogo l'ebreo Saulo, persecutore dei cristiani, e il medico macedone Luca (quelli che oggi conosciamo come l'apostolo Paolo e l'evangelista Luca); ma anche il giovane Timoteo, Filippo di Cesarea, Giacomo, Pietro, Nerone e il suo precettore Seneca, lo storico Flavio Giuseppe e l'imperatore Costantino - e l'incendio di Roma, la guerra giudaica, la persecuzione dei cristiani; riuscendo a trasformare tutto ciò, è stato scritto, "in un'avventura erudita ed esaltante, un'avventura screziata di autoderisione e di un sense of humour che per certi versi ricorda Brian di Nazareth dei Monty Python".

Leonardo Vietri

 

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi è online ora assieme a te

Abbiamo 662 visitatori online

-

--

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

---

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva