Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Orvieto CRONACA Centro Studi Culturali e di Storia Patria Orvieto - Centro Studi Città di Orvieto

 

Il 5 marzo alle ore 17, presso la sede del Centro Studi Città di Orvieto (Palazzo Negroni) sarà  presentato il libro  curato da Guido Palamenghi Crispi “Repubblica e Monarchia, il diverbio Mazzini – Crispi”

Il testo si concentra sulla corrispondenza avvenuta tra Giuseppe Mazzini e Francesco Crispi ed in particolare su tre lettere che si scambiarono sul tema Repubblica o Monarchia e, più precisamente sulla delicata questione di quale fosse la forma di Stato più adatta per l’Italia.

Curato, come detto, da Guido Palamenghi Crispi, (n.d.r. pronipote dello statista) Francesco Crispi) e con la prefazione del prof. Giuseppe Parlato, ordinario di storia contemporanea presso l’Università di Studi Internazionali di Roma, il volumetto contiene uno scambio epistolare tra Mazzini e Crispi e, più precisamente una lettera del Mazzini, una lunga e analitica replica dello statista siciliano ed una controreplica del Mazzini.

Bagnoregio LIBRI Oltre all’autore, sarà presente Nevino Barbanera, presidente dell’omonima accademia, Giuseppe Rescifina, giornalista

Bagnoregio nel 1930 c. (Archivio Mauro Galeotti)

Dopo la tappa di Montefiascone, Emanuele Carelli arriva a Bagnoregio, per presentare nella sua cittadina di adozione il volume “Celeste come i Cieli” (ed. Accademia Barbanera), una raccolta di 22 poesie dedicate alla figura di Maria di Nazareth.

L’evento è in programma sabato 27, alle 17, presso l’auditorium “Taborra”.

Viterbo LIBRI Appuntamento al Caffè Letterario Viterbo via Garbini 59

Lettere con Anna (TORRI del VENTO Edizioni) è il secondo libro di Claudio Puglisi geologo e ricercatore nel campo della prevenzione del rischio da frana non più prestato alla letteratura ma scrittore maturo.

Sotto forma di romanzo epistolare tra Lucio, sua sorella Irene e Anna (figlia di Irene) la vicenda si svolge a cavallo tra gli anni '40 e '70, tra un quartiere di Roma (Garbatella) e Ushuaia (cittadina della Patagonia argentina) dove i genitori di Anna, nell'immediato dopo guerra, sono costretti a rifugiarsi lasciando allo zio il compito di crescere la figlia Anna.

Roma LIBRI E CRONACA D'UN TEMPO CHE FU

FRANCIGENA OPERA OMNIA è un progetto di diffusione e divulgazione culturale per la conoscenza della Via Francigena e per la valorizzazione dei territori che attraversa, tramite una serie di incontri, conferenze e gemellaggi fra le città del percorso della Via Francigena da Canterbury a Roma supportato da un’opera di documentazione fotografica ed audiovisiva dell’intero percorso della Via.

Viterbo LIBRI E' un viaggio avvincente e singolare quello lungo il quali l'autore accompagna il lettore attraverso i secoli

Chi era davvero Amalasunta, la regina dei Goti che terminò i suoi giorni relegata nell'isola Martana e il cui fantasma aleggia sul lago?

Quali arcaici significati religiosi si celano dietro la figura di Santa Cristina e il suo terribile martirio?

Quanti segnali misteriosi hanno lasciato gli Etruschi nel loro centenario cammino in questa terra da essi considerata speciale?

E poi, le quattro ciclopiche costruzioni preistoriche sommerse dalle acque, gli avvistamenti di oggetti volanti e la leggenda di Agarthi del mondo sotterraneo, il pozzo scavato nell'isola Bisentina, di cui nessuno ha mai saputo spiegare la genesi e ancora, stregoneria e racconti diabolici, lo spaventoso mostro Volta con le sue fauci terrificanti e le terribili lingue di fuoco, fino alla scomparsa della città di Bisenzio. 

Montefiascone LIBRI Tutta questa nobile storia, insieme agli strumenti usati per i lavori tipografici, sono ancora conservati
Luciano Pasquini

 

Una storia tipografica iniziata nel 1695 e giunta fino ai giorni nostri.

Una longevità unica nel panorama italiano che giustamente si è voluta valorizzare con l’uscita del libro “Storia della Tipografia a Montefiascone”.

Nella presentazione Giancarlo Breccola si è soffermato sugli aspetti storici della stamperia di Montefiascone che si legano a doppio filo con il seminario, voluto  dal vescovo Barbarigo.

Viterbo CRONACA TRA LIBRI E CULTURA Vai sul sito clicca qui

ULTIM'ORA: cambia l'orario di apertura del mattino dal lunedì al sabato, si apre alle 10:00 e la domenica siamo aperti dalle 16:30 alle 20:00

Il Caffè Letteraio Viterbo si trova a Viterbo, Via Garbini 59. Numero di telefono: 0761.275.607 - Fax: 0761.275.605 - Indirizzo e-mail:

 

Viterbo LIBRI Questo romanzo si legge in poche ore. Divertente, ironico è un bazar di situazioni dell'assurdo
Emanuela Dei

 

Arci Capranica si dà da fare.

Accende il camino, prepara da mangiare e presenta il libro di Francesco Franceschini “Scemo chi legge”, Meridiano Zero.

Un titolo insolito per chi ama scrivere e soprattutto leggere. Ma se la frase è il pretesto per cementare una solida amicizia allora può funzionare e dare origine a una bella storia.

Bart, celebre barman del Balena Snack, muore in un letto d'ospedale ed Eddy si ritrova a raccogliere le sue ultime volontà.

Lo Jutland, nel Nord della Danimarca, è meraviglioso.

Vitorchiano LIBRI Nel corso degli anni ha consolidato la propria azione con rappresentanze in alcune regioni

 

Domenica 17 gennaio 2016 alle ore 15,30 il romanzo edito dalla Casa Editrice Serena, "Il fumo del quartiere a luci rosse" dell'autore Raffaele D'Orazi, sarà fonte di discussione ed approfondimenti presso l'associazione "Cultura No Stop", il Salotto Letterario di Torino, nato nella stessa città nel 2001 da un'idea di Sandrina Piras, con l'obiettivo molto ambizioso di comunicare, diffondere e promuovere "Cultura e Arte" con un'azione duratura, positiva e attiva, sia attraverso la letteratura che la multidisciplinarità artistica.

Viterbo LIBRI L’occasione di incontro è quella con la manualità del libro corredata dalla mostra ancora presente al caffè letterario dei libri-scatola dell’autore

Venerdì 8 gennaio alle ore 17 al caffè letterario di Viterbo si terrà il seminario riassuntivo di chiusura degli incontri di scienza dell’arte che Fiorenzo Mascagna ha tenuto nel suo studio di via San Pellegrino da settembre a novembre.

Nel corso di questo appuntamento, in cui verranno affrontate complessivamente le tematiche trattate durante le lezioni precedenti, sarà presentato il libro manuale dello stesso autore “Orizzonti linguistici dell’arte” disponibile per l’occasione nelle due versioni autoprodotte: quella economica e quella di pregio, in attesa della pubblicazione ufficiale che sarà curata dalla casa editrice “Sette città”.

Tarquinia CRONACA Grande successo anche grazie al passa parola

 

Tarquinia

Domenica 27 dicembre 2015, alle ore 17.30, presso la sala conferenze dell’Università Agraria di Tarquinia, si terrà la presentazione del libro di Massimo Stefani “Stemax” dal titolo “Tarkna, la luce degli Dei”.

Si tratta di un thriller con rivoluzionari contenuti scientifici, frutto delle intuizioni di uno stimato scienziato e concessi in esclusiva all’autore per questa pubblicazione, archeologici e fantascientifici, in cui oltre ai maggiori quesiti umani (Chi siamo? Dove andiamo? Perché esistiamo?), è trattato il mistero dei Re etruschi e cioè dove si troverebbero le loro spoglie con i rispettivi inestimabili tesori e si parla degli avvistamenti ufo che da più di duemila anni si susseguono a Tarquinia.

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Salva

Salva

chi è on line

Abbiamo 1162 visitatori online

Salva

Salva

Salva

Salva