Questa è Norchia, il sito archeologico tutto da scoprire,

le tombe, il torrente, la vegetazione, la pista ciclabile

visite guidate e tanta tanta natura, leggi l'articolo clicca qui

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


Tuscia EVENTI
Giancarlo Breccola

                             Il duomo di Orvieto

Sabato 15 settembre - ore 14.45

Appuntamento in Piazza del Duomo – ORVIETO

ANTICO PRESENTE

I labirinti sotterranei di Orvieto

3000 ANNI NEL CUORE DELLA ROCCIA

E’ una delle città più antiche di Italia, una delle più belle, sospesa tra cielo e terra. La storia e la vita di Orvieto sono legate indissolubilmente alla rupe di tufo su cui la città stessa è costituita e arroccata, e l’intero periplo dell’abitato offre scorci incantevoli e panorami mozzafiato.

LA VISITA SARÀ CONDOTTA DA SABRINA MOSCATELLI GUIDA TURISTICA ABILITATA

INFO E PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA SABRINA 339 5718135 

info@ anticopresente.it  -  www. anticopresente.it


Domenica 16 settembre - ore 8.00

Piazza Vittorio Emanuele - SORIANO NEL CIMINO

Sulle vie dell’esilio di S. Rosa

La partenza è prevista intorno alle ore 8,30. Il percorso, lungo circa 18 km, si snoderà lungo Via Papacqua, Via della Stazione, Strada del Fosso Sciascia, qui una sosta per la colazione, poi Strada del Fontanile, Strada delle Sterpeta, Strada del Santarello, Strada della Poggiarella, attraversamento del torrente Martelluzzo e all’interno dei boschi che ci porteranno fino a Vitorchiano, tra noccioleti e uliveti, attraversando e visitando anche l’interessante sito archeologico di Corviano.

In questo sito è prevista la sosta per il pranzo. Corviano è un monumento naturale situato su un pianoro, in posizione dominante, tra il torrente Vezza e il fosso Martelluzzo.

Sono diverse le testimonianze materiali di civiltà medioevale esistenti in loco: un castello, una chiesetta, un’antichissima necropoli con tombe antropomorfe e case con ingressi parietali, a strapiombo sulla parete rocciosa. Prima dell’arrivo a Vitorchiano sono le chiese di Santa Maria degli Arrotini e di San Michele Arcangelo. Anche qui la giornata si concluderà con il ritorno a Viterbo con mezzi propri, con bus, oppure tramite il trenino della Met.Ro..

L'ESCURSIONE SARÀ CONDOTTA DA ANNA RITA PROPERZI  GUIDA TURISTICA E AMBIENTALE ESCURSIONISTICA PROFESSIONALE, ISCRITTA AL REGISTRO AIGAE - INFO ANNA RITA PROPERZI 333 4912669 - COSTO DELL'ESCURSIONE 8,00 €


Domenica 16 settembre - ore 9.30

Appuntamento Hotel Rio Vicano - via Cassia Cimina km 19,100 - RONCIGLIONE

ANTICO PRESENTE

Il Pozzo del Diavolo nella faggeta del lago di Vico

In una delle più belle faggete d’Europa scopriremo un lago, un vulcano e il pozzo del diavolo. Un’ambiente sotterraneo originatosi per lo svuotamento della massa lavica dove la leggenda raccontata dagli affreschi del vicino Palazzo Farnese, dice che Ercole, in un gesto di rabbia, abbia scagliato la sua clava sul terreno conficcandola nel punto dove ora c’è la grotta. Dal buco creatosi uscì una grande quantità di acqua che scesa sul fondo del monte creò il lago.. 

LA VISITA SARÀ CONDOTTA DA GIUSEPPE DI FILIPPO GUIDA TURISTICA ABILITATA

INFO E PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA SABRINA 339 5718135  - info@ anticopresente.it  -  www. anticopresente.it


Lunedì 17 settembre - ore 17.00

Sala Regia di Palazzo dei Priori – VITERBO

Casa della cultura di Viterbo

Liceo “Mariano Buratti”

Storia notturna. Una decifrazione del sabba

Incontro con lo storico, filosofo, antropologo CARLO GINZBURG

Ginzburg parlerà di streghe ed eretici, di sciamani siberiani, di complotti, di vittime e dei loro carnefici, trasportando il pubblico nel sottosuolo della cultura europeo-occidentale, alla ricerca di fondamenti non sempre rassicuranti.

Dialogherà con Carlo Ginzburg, il giovane e acuto studioso di cose storiche e filosofiche Alfonso Musci.

Introduce e modera Daniel Catte, presidente della “Casa della Cultura di Viterbo”.

INGRESSO LIBERO

 

 

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Salva

Salva

centro commerciale tuscia generico

chi è on line

Abbiamo 1243 visitatori online

Salva

Salva

Salva

Salva