Questa è Norchia, il sito archeologico tutto da scoprire,

le tombe, il torrente, la vegetazione, la pista ciclabile

visite guidate e tanta tanta natura, leggi l'articolo clicca qui

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


Viterbo EVENTI

"Maremmanza" di Pietro Benedetti è uno spettacolo sulle tradizioni Tosco Laziali un incontro continuo e proficuo, a Viterbo in Piazza del Gesù alle ore 20 del 13 luglio 2018.

Tradizioni che si legano alla Poesia improvvisata (OTTAVA RIMA, STORNELLI), ma anche la Musica se non l'Enogastronomia.

Il Racconto segue il corso della Transumanza dall'appennino Toscano in particolare dal Casentino, verso la Maremma e quando ritornano i pastori guidati dai Butteri, riportano storie di Briganti e di Lavoro duro.

La transumanza è una migrazione periodica che obbedendo alle leggi della natura dava alla pastorizia la particolarità che la differenziava da ogni altra attività. Il pastore appariva come un nomade, un solitario e silenzioso individuo che quasi rifuggiva dal mondo, fatta di notti passate sotto le stelle, acqua cotta a cena e nessuna comodità. La capanna era l’unico luogo di ristoro dopo una lunga giornata di lavoro, costruita di canne ben serrate tra loro, il tetto ricoperto da verdi frasche. Dentro i pastori si sistemavano nelle rapazzole, attorno al focolare.

Spesso e soprattutto per quanto riguarda la maremma non c’era ritorno e da pastori si diventava butteri o braccianti a servizio delle grandi aziende agrarie, ma forse con il piacere di diventare maremmani, la popolazione accogliente della maremma lo ha dimostrato da sempre allora con i marchigiani e gli umbri, poi con il popolo sardo, ma se torniamo indietro, molto indietro, gli etruschi la scelsero come loro vera patria, tanto che otto citta della dodecapoli sono nell’area della maremma e quattro difendono quest’area dagli assalti esterni. Il Fanum Voltum è forse la ricerca più maremmana dell’etruscologia perché tra il lago di Bolsena e Vulci vi era la centralità dello stato etrusco.

"Maremmanza" è uno spettacolo di TEATROGASTRONOMIA.

Siamo a Viterbo però in una piazza di cui Dante ci parla dall'Inferno e ci parla di questa Maremma e dei suoi luoghi colti e la delimita come una Regione... da Cecina a Corneto.

...ma attenti ci sarà anche Alfio Pannega a raccontarcelo...

con Marco Betti, Pietro Benedetti e Marco Giovani alias Marcaccio


Guest Star Paola Bertuccini Neo Narratrice di Comunità.

 

LA MINI TOURNEE SI SVOLGERA’

VITERBO Tredici Gradi di Piazza del Gesù dalle ore 20:00 di Venerdì 13 Luglio

BARBARANO ROMANO Sagra dei Pizzicotti alle ore 18:00 di Sabato 14 Luglio

TUSCANIA Osteria Terziere di Poggio dalle ore 20:00 di Domenica 15 Luglio

 

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Salva

Salva

centro commerciale tuscia generico

chi è on line

Abbiamo 1082 visitatori online

Salva

Salva

Salva

Salva