Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


Tuscia EVENTI

Blera anni '50 (Archivio Mauro Galeotti)

Venerdì 8 giugno - ore 15.00
Università degli Studi della Tuscia – Aula 7 - via del Paradiso 47 – VITERBO

Corso di laurea magistrale in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali

Il restauro dei materiali dell’arte contemporanea

A CURA DI GRAZIA DE CESARE

Restauratrice, responsabile del Laboratorio di materiali d’arte contemporanea

Istituto Superiore di Conservazione e Restauro

INGRESSO LIBERO


Venerdì 8 giugno - ore 16.30

Biblioteca Comunale - Largo San Pietro 1 - MONTEFIASCONE

CENACOLO FALISCO

La vita in una città medioevale

Conferenza del Prof. Settimio La Porta

INGRESSO LIBERO


Venerdì 8 giugno - ore 17.30

Sala CE.DI.DO. - Palazzo dei Papi 6/A - VITERBO

ASS. TERZO MILLENNIO DI SORIANO

Ernesto Monaci

L'UOMO, IL FILOLOGO, IL MAESTRO

  1. FANTI

INGRESSO LIBERO - Per informazioni, la Segretaria degli “Incontri” è Elisa Angelone. Il numero del Centro diocesano di documentazione che li organizza è 0761.325584


Venerdì 8 giugno - ore 18.00

Libreria Etruria - Via Matteotti 67 - VITERBO

Libreria Etruria incontra gli autori

Piccoli preoccupanti presentimenti di felicità

Presentazione del volume di Lucia Tiziani

Giuseppe Rescifina Intervista l’autrice

Lettura brani con accompagnamento musicale di Antonio Crisci

INGRESSO LIBERO


Sabato 9 giugno

Palazzo Coelli - Piazza Febei 3 - ORVIETO

GIORNATA DI STUDI

La maiolica e le altre arti

INFLUSSI, PARALLELISMI, CONVERGENZE

ore 9.30

  • Carmen Ravanelli Guidotti - Rappresentazioni ceramiche in opere d’arte pittorica
  • Sir Timothy Clifford - The influence of metalwork on Urbino and Castel Durante
  • Alberto Satolli - Ceramisti all’ombra del duomo di Orvieto
  • Marino Marini - Un raro vaso del Quattrocento e la sua iconografia nella pittura coeva
  • Antonio e Carlo dell’Aquila - Influssi delle altre arti su forme e decorazioni della maiolica
  • Loredana Pessa – Ceramica, tessuti e altre arti in Liguria: tangenza e parallelismi
  • Cecilia Chilosi - La maiolica istoriata di Savona e Albisola nei suoi rapporti con le fonti “colte” della pittura

ore 14.30

  • Nadir Stringa -  La pittura nella ceramica e la ceramica nella pittura, in Veneto
  • Raffaella Ausenda - La maiolica fina “ad uso di porcellana” nell’Italia settentrionale del Settecento
  • Anna Moore Valeri - La maiolica in uso a Firenze alla fine del Settecento
  • Dominique Charles Fuchs - Majolica o ridare vita alla maiolica.
  • Lucia Arbace - Filippo Palizzi e la maiolica
  • Ettore A. Sannipoli - Coppe abborchiate, medaglie e placchette. L’uso di modelli a stampo nella maiolica eugubina del ‘500
  • Alberto M. Sartore - La statua di S. Antonio abate per la chiesa omonima in Deruta. Storia e committenza
  • Clara Menganna - Maestri di terra, di legno e di oro a Deruta nel Cinquecento
  • Giulio Busti Franco Cocchi - Pittori e vasai: un’alleanza naturale. Il caso di Deruta
  • Romualdo Luzi - I simboli della Passione nella maiolica laziale
  • Luca Pesante - Antonio del Francese e il Mosè del Bargello

INGRESSO LIBERO


Sabato 9 giugno - ore 11.00

Sala Consiliare del Palazzo Comunale – NEPI

La famiglia Borgia

UNA STORIA DI SEGRETI ED ENIGMI

Presentazione del libro di Francesca Giurleo

Sarebbe stata quella dei Borgia una famiglia certamente potente, ma di normale importanza ed in tutti gli aspetti simile a molte altre nobili del suo tempo, se Rodrigo, poi papa Alessandro VI, non ne fosse divenuto padrone incontrastato, animando nella sua schiera di figli illegittimi una battaglia senza precedenti che ha avuto il suo impatto determinante sulle lotte politiche e dinastiche fra gli Stati dell’intera Europa.

INGRESSO LIBERO - INFO Archeoares 393890672580


Sabato 9 giugno - ore 17.00

Centro ANCeSCAO - Corso V. Emanuele II 15 - PORANO

Gerusalemme, Liegi, Orvieto

URBANO IV, TOMMASO D'AQUINO, BONAVENTURA DA BAGNOREGIO

Cammino storico, geografico e culturale attraverso i luoghi ed i protagonisti nel processo istitutivo della solennità universale del Corpus Domini

Conferenza di SILVIO MANGLAVITI

INGRESSO LIBERO


Sabato 9 giugno - ore 17.30

Museo della Città - Via di Porta Marchetta 2 – VETRALLA

KYLIX

CONTENITORE D'ARTE

Inaugurazione della mostra di Arte Contemporanea a cura di Simone Lupattelli

SARANNO PRESENTI GLI ARTISTI

Tiziana Barbaranelli

Marco Brama

Jonathan Grego

Alessio Papa

ORARI DAL 9 AL 17 GIUGNO 2018

dal Lunedì al Giovedì e la Domenica dalle 17 alle 19

Venerdì e Sabato dalle 17 alle 23

INGRESSO LIBERO


Sabato 9 giugno - ore 18.00

Libreria Etruria - Via Matteotti 67 - VITERBO

Libreria Etruria incontra gli autori

MARIA GRAZIA MANTOVANI presenta il suo

Il sangue di Afrodite

L'ERUDITA EDIZIONI

INGRESSO LIBERO


Sabato 9 giugno - ore 17.30

Appuntamento in Piazza Papa Giovanni XXIII - BLERA

ANTICO PRESENTE

ll Drago e l'Acquacotta

VISITA GUIDATA GRATUITA "LE NOSTRE ORIGINI"

Un racconto della civiltà etrusca passeggiando nelle necropoli etrusche al tramonto, per scoprire quello che vive ancora in noi di questo antico popolo.


Domenica 10 giugno - ore 9.30

Appuntamento in Piazza Papa Giovanni XXIII - BLERA

ANTICO PRESENTE

Anello delle Necropoli Rupestri

ESCURSIONE GRATUITA

Un percorso lungo le forre dei fiumi alla scoperta del grande popolo etrusco con le più monumentali testimonianze del territorio. Una ricostruzione fedele e particolareggiata ci riporterà indietro nel tempo.

Informazioni e prenotazioni M. Giulia 3358034198 - www.anticopresente.it


Domenica 10 giugno - ore 17.30

Appuntamento alle ore 17,00 al parcheggio del Bar Enerpetroli, al Km 18,500 della SP Cimina - CAPRAROLA

NARRAZIONE-SPETTACOLO

Il Castellaccio dei Prefetti di Vico

Una storia molto antica che sarà narrata proprio ai piedi di quello che resta dell'antico maniero da "La Combutta dell'Occhiaticcio" con ROMOLO PASSINI e SARA DONATO, voci narranti e tamburelli

  • CON LA PARTECIPAZIONE DI PAOLO PAPINI ALLA CORNAMUSA E FLAUTI
  • ALBERTO CAVASTRACCI AL BOUZUKI
  • E L'INTERVENTO STRAORDINARIO DELLE MUSE DEL DIAVOLO

Partecipazione gratuita - Al termine dello spettacolo, attraverso un impegnativo ma suggestivo sentiero nel bosco, sarà possibile raggiungere la Chiesa di Santa Lucia in Vico dove saranno in corso i festeggiamenti in suo onore, con la tradizionale Sagra del latterino.

 

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Salva

Salva

chi è on line

Abbiamo 1184 visitatori online

Salva

Salva

Salva

Salva