Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Orvieto CULTURA CORPUS DOMINI

"La memoria di Cristo nell’architettura medievale e il dogma della transustanziazione” e “La festa del Corpus Domini: suppellettile sacra e oggetti processionali”

Il Reliquiario del Corporale di Bolsena è un capolavoro dell'oreficeria medievale conservato nel Duomo di Orvieto. E' stato realizzato dall'orefice senese Ugolino di Vieri per conservare i lini liturgici che vennero miracolosamente bagnati dal sangue scaturito da un'ostia consacrata, durante la messa celebrata a Bolsena da uno scettico sacerdote boemo nella tarda estate del 1263 (o 1264).

E’ il terz'ultimo appuntamento nel calendario delle lezioni nel corso il Corso di formazione per volontari nella valorizzazione dei beni culturali ecclesiastici “Fate questo in memoria di me” promosso dalla Diocesi di Orvieto-Todi e organizzato dall’Associazione “Pietre Vive”.

Viterbo CRONACA DI GUERRA

Il 60° Reggimento fanteria entra a Viterbo da Porta Fiorentina, è il 1915
(Archivio Mauro Galeotti)

Nell’ambito di Caffeina, il gruppo consolare Touring di Viterbo organizza una conferenza multimediale sulla “Grande Guerra” che si terrà domenica 29 giugno alle ore 18 nella Sala Regia del Comune di Viterbo.

Il console emerito Touring di Catanzaro, Cesare Mulè, parlerà di alcuni particolari della Prima guerra mondiale nella ricorrenza del Centenario (1914-2014) con l’ausilio di Elena Mozzetta (voce narrante), del tenore Alberto Marucci e del musicista Mario Stendardi.

Viterbo CULTURA LETTERARIA

 

Ritorna, a Viterbo, dopo la prima, felice accoglienza di pubblico, "Saffo e le Altre" movimento culturale che si propone la diffusione del patrimonio letterario delle donne attraverso il recupero dall’anonimato delle opere prodotte nei secoli, dal XXIII sec. a. C. fino alle grandi voci contemporanee, perché venga restituita alla memoria collettiva la consapevolezza che le donne, hanno prodotto e formato cultura, da sempre.

Viterbo CULTURA MILITARE

L’architetto e ingegnere Ascanio Vitozzi da Bolsena a Torino (1539-1615) e la parentesi laziale al servizio di Paolo Giordano Orsini conferenza di Fabiano T. Fagliari Zeni Buchicchio

 

L’attività del capitano Ascanio Vitozzi da Bolsena al servizio del duca Carlo Emanuele di Savoia è ben nota per essere stato il maggiore architetto e ingegnere militare operante in Torino e nel ducato dal 1584 al 1615 e coadiuvato, a partire dal 1593, dal pronipote Vitozzo Vitozzi.

Viterbo CULTURA ECONOMICA

Francesco Monzillo, segretario generale della Camera di Commercio di Viterbo

Centro Diocesano di Documentazione per la storia e  la cultura religiosa-Viterbo
Centro di ricerche per la storia dell’Alto Lazio
Con il patrocinio del Dipartimento di scienze dei beni culturali dell’Università della Tuscia
Presentano: Incontri a Palazzo Papale [7° anno - 1° sessione] il 6 giugno 2014, ore 16.

Viterbo CULTURA DI RAPPORTI

1910 c. La mamma col suo bimbo
(Foto Remo Sorrini di Viterbo - Archivio Mauro Galeotti)
Trascina la foto sul tuo computer e conservala

“Il ruolo della donna nella storia…”, “Il rapporto tra maschi e femmine….”, “L’identità di genere…”. Tematiche molto importanti ed attuali che il 3 giugno, nella meravigliosa cornice della Rocca Albornoz a Viterbo, vanno in scena in un interessante lavoro teatrale scritto direttamente dai bambini.

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

chi è on line

Abbiamo 599 visitatori online

Salva

Salva

Salva

Salva