Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Viterbo CULTURA I vari interventi riguarderanno la presentazione di ben 46 necropoli esistenti entro i confini comunali

 

Martedi 30 Giugno alle ore 18,30, nella splendida cornice medievale del cortile di San Carluccio, grande appuntamento di Caffeina con la storia di Viterbo.
 
Archeotuscia presenta, in occasione dell’anno dell’Etrusco e nel decimo anno di vita dell’associazione, il numero speciale del periodico di informazione culturale “Archeotuscia news” dedicato esclusivamente alle origini etrusco-romane di Viterbo con in primo piano articoli sulle necropoli e centri etruschi minori del territorio del capoluogo della Tuscia.

Montefiascone CULTURA Nel quinto “Convivio de La Commenda" si parlerà dell’intervento privato nella ricerca archeologica
di Simona Mingolla

I casi della Necropoli etrusca di Sferracavallo di Norchia e degli scavi dell’Acquarossa.

Venerdì 19 giugno, a partire dalle ore 20,30, nuovo e “particolare” incontro nell’ambito del ciclo "I Convivi de La Commenda", presso l'Antico Borgo de La Commenda (Comune di Montefiascone), sulla Strada La Commenda che collega la Cassia Nord con Marta.

Montefiascone CULTURA Caius Musonius Rufus nasce nel 30 d.C. ca a Volsinii, la città romana erede dell’etrusca Velzna, da un’importante famiglia
di Simona Mingolla
Vedi il Video con gli interventi di Luciano Dottarelli: Il cibo e la vita filosofica, temi del quarto appuntamento de "I Convivi de La Commenda"

L'Antico Borgo La Commenda, in una splendida veduta notturna, qui visse il commendatore Annibal Caro nel XVI secolo, qui tradusse le Eneide di Virgilio
(Foto Mauro Galeotti)

Ancora una serata all’insegna della cultura alimentare, quella che si è tenuta Venerdì 12 giugno presso l'Antico Borgo de La Commenda a Montefiascone e che ha visto come protagonista, grazie alle ricerche e disponibilità per la serata del Prof. Luciano Dottarelli,  “Musonio l'Etrusco”.

Viterbo CULTURA Lo studio di grafica e cartotecnica viterbese propone visioni inedite della Tuscia e non solo. Dagli studi personalizzati per le partecipazioni matrimoniali alle collaborazioni con gallerie d'arte, case editrici e festival nazionali
di Leonardo Vietri

 

In una città come Viterbo, le cose migliori sono celate. Nel cuore di San Pellegrino infatti si nasconde il laboratorio dello Studiovagante.

Immersi nei fogli, tra poster e bigliettini da visita, quaderni d’artista o libri, ci sono le creazioni di un vero e proprio studio artigianale a base di carta, disegni e grafiche originali.

Stefano Frateiacci, Francesca Tardani e Sonia Giambrone, hanno trovato l’alchimia perfetta e producono piccoli capolavori della grandezza di un biglietto da visita o di una partecipazione nuziale, scegliendo minuziosamente ogni particolare, dalla curatissima grafica alla tipologia di carta.

Viterbo CULTURA RINVIATA Consorzio Libri: Gli Speciali

Gli appuntamenti di
Martedì 24 Marzo ore 17:30 con ELISA CASSERI
Giovedi 26 Marzo ore 17:30 con ATTILIO BRILLI
Venerdì 27 Marzo ore 17:30 con GABRIELLA SICA
SONO RINVIATI A DATA DA DESTINARSI
 Ci scusiamo per il disagio.

Orte CULTURA All’inaugurazione, giovedì 12 febbraio, ha partecipato il consigliere regionale Enrico Panunzi

 

Una mostra dove sono esposte tele, ceramiche, fotografie, manoscritti, che in qualche modo possano trasmettere emozioni uniche, le stesse che gli artisti hanno provato nel realizzarle.

Viterbo CULTURA Di grande significato la Lexio Magister del Maestro Rolando Di Gaetani

 

Sulla Mostra di Romano Liviabella,  calato il sipario domenica 1° febbraio.

La giornata clou, si è svolta nella serata culturale di domenica  11, gennaio.

La presentazione è toccata ad Ugo Poggi, grazie alla sua collezione privata, ha dato la possibilità  con l’esposizione delle numerose opere del pittore, di poter rivedere la Viterbo ormai scomparsa ai vecchi ricordi dei viterbesi.

Montalto di Castro CULTURA Un fiume di poesie che raccolgono racconti e pensieri dell'autore in un contesto magico della propria vita

 

Elisabetta Trombi

La Fondazione Solidarietà e Cultura, con la collaborazione dell'associazione "Ragazzi del cielo Ragazzi della terra", presenta venerdì 30 gennaio, alle ore 17, presso il complesso monumentale San Sisto, il libro di Elisabetta Trombi, "Il magico torrente dell'emozione".

Sarà un evento particolare in cui l'emotività giocherà il ruolo della protagonista.

Un fiume di poesie che raccolgono racconti e pensieri dell'autore in un contesto magico della propria vita.

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi è online ora assieme a te

Abbiamo 1388 visitatori online


Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva