Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

×

Attenzione

JFolder: :files: Il percorso non è una cartella. Percorso: /var/www/vhosts/lacitta.eu/httpdocs/images/buttare-cena-gatti-deangelis

×

Avviso

There was a problem rendering your image gallery. Please make sure that the folder you are using in the Simple Image Gallery Pro plugin tags exists and contains valid image files. The plugin could not locate the folder: images/buttare-cena-gatti-deangelis


Bagnaia CRONACA Organizzata da Leonardo De Angelis
di Simona Mingolla

 

Laura Leo e Leonardo De Angelis

Si è tenuta venerdì 13 febbraio, al Ristorante "Il Borgo" di Bagnaia, la seconda “Gatti’s Pizza”, ossia la cena di beneficenza il cui ricavato viene devoluto a favore dei detentori regolari delle colonie feline della nostra città.

Nuovamente organizzata da Leonardo De Angeli ha riscosso notevole successo tant'è che sono stati raccolti ben € 780,00 che la mattina successiva (come promesso e dichiarato pubblicamente dallo stesso De Angeli) sono stati spesi, "senza intermediari di sorta", alla Uniko Pet (partner commerciale in questa occasione) per acquistare cibo immediatamente distribuito equamente ai responsabili delle colonie feline dichiarate all'Asl (ben 263!).

Presenti il Consigliere, delegato alla tutela degli animali, Maria Rita De Alexandris sempre disponibile ed in prima linea, oltre che i rappresentanti di varie associazioni animaliste che sul territorio si muovono su vari fronti per migliorare la qualità di vita degli animali randagi o abbandonati, oltre che sensibilizzare cittadini ed istituzioni verso un'offerta di servizi, supporti e comportamenti corretti nei riguardi dei nostri amici a quattro zampe.

Una serata, dunque, all'insegna della benevolenza, della solidarietà e, visto il clima carnevalesco, del divertimento grazie alla presenza di Laura Leo (cantante e cabarettista rinomata nel nostro territorio) sensibile alla "causa" per la convivenza in famiglia della micia Milù e all'animazione degli organizzatori che con quiz "a tema" hanno coinvolto i partecipanti premiandoli con i gadget donati dal suddetto Uniko Pet.

Un ringraziamento speciale al mago Stefan Clod che con molta simpatia si è prestato anche lui gratuitamente per animare la serata.

Ovvio che, seppur l'evento è stato pregevole per aver dato un aiuto concreto ai cosiddetti "gattari", che spontaneamente e con passione si assumono l'onore di accudire i "felini di strada" al di là della personale situazione economica (a volte tutt'altro che florida!), quello che occorre raggiungere sul nostro territorio è una rete sinergica fra associazioni, addetti ai lavori e "volontari del soccorso".

Questo al fine di definire meglio le esigenze e difficoltà reali, le strategie di intervento e le attività informative (compatibilmente a quelli che sono i limiti o deficit anche dei sistemi legislativo e strutturale) utili per migliorare la tutela e la qualità di vita di quello che da "problema" deve diventare una preziosa risorsa della nostra comunità: il mondo animale.

Simona Mingolla

{gallery}buttare-cena-gatti-deangelis{/gallery}

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Salva

Salva

chi è on line

Abbiamo 1668 visitatori online

Salva

Salva

Salva

Salva