Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

×

Attenzione

JFolder: :files: Il percorso non è una cartella. Percorso: /var/www/vhosts/lacitta.eu/httpdocs/images/museo-del-colle-novita

×

Avviso

There was a problem rendering your image gallery. Please make sure that the folder you are using in the Simple Image Gallery Pro plugin tags exists and contains valid image files. The plugin could not locate the folder: images/museo-del-colle-novita


Viterbo CRONACA Un 2015 iniziato alla grande per il Polo monumentale Colle del Duomo(facebook/colledelduomoviterbo.com) di Viterbo

 

Dopo l’ampliamento del percorso di visita con l’aggiunta della sala Gualterio, mai prima d’ora aperta al pubblico, è arrivato il turno del Museo Colle del Duomo.

Archeoares S.n.c. ha presentato e inaugurato le novità durante i festeggiamenti dei dieci anni della società, che si sono tenuti venerdì 16 gennaio.

Vedi le foto del fotoreporter Gianni Uggeri clicca su Leggi tutto

Il Museo è stato oggetto di un restyling totale per quanto riguarda la segnaletica interna ed esterna con una grafica completamente rinnovata e l’aggiunta di cartelli esplicativi sulla storia e la collezione del Museo, ma è stato l’aspetto tecnologico a colpire maggiormente. Le didascalie di ogni opera sono state arricchite da un qr-code che permette al visitatore, dotato di smartphone e relativa applicazione, di approfondire le informazioni attraverso delle schede caricate sul sito del museo.

A lasciare veramente a bocca aperta i presenti sono stati i quadri parlanti: le opere (San Marco del Balletta, La Madonna della Carbonara e La Madonna con bambino di Benvenuto di Giovanni)  “prendono vita” attraverso un’animazione tridimensionale e si raccontano al visitatore.

La Archeoares S.n.c. ha curato personalmente ogni novità con il supporto di ESC Creative Workstation per le nuove grafiche, della drammaturga Flaminia Gressi di Quartieri dell’Arte per la realizzazione dei testi dei quadri parlanti, della Artist Project per le registrazioni audio e dell’architetto Marco La Spina per le animazioni 3d.

 {gallery}museo-del-colle-novita{/gallery}

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Salva

Salva

chi è on line

Abbiamo 991 visitatori online

Salva

Salva

Salva

Salva