Questa è Norchia, il sito archeologico tutto da scoprire:

le tombe, il torrente, la vegetazione e tanta tanta natura,

per le visite telefonare all'archeologa Simona Sterpa,

guida turistica abilitata, cell. 328 90 68 207

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


Capranica CRONACA
Claudio Cianchella

Essi sono molto più abili e competenti di chi governa questo Paese, sempre più spesso, guidato da inabili ed incompetenti

     Già nei tempi andati allorquando era “proibito” enunciare valutazioni sulle propensioni governative, espressi perplessità e forti dubbi sulle competenze istituzionali di alcune entità che generosamente hanno offerto, ovvero si sono prodigate a raggiungere il potere! Non sono sicuro di scrivere correttamente un detto … Napoletano … (a pucchiacca in mano ae creature) …

   Per i meno attenti, immaginai anche la espressione del Presidente della Repubblica allorquando si presentarono al Suo cospetto certune personalità! Probabilmente deve aver vissuto momenti di impaccio terribili ed inenarrabili!

   Pur di vincere le elezioni, le DUE Entità, avevano promesso agli “sprovveduti Italici” la famigerata “Casa al Mare e la Villa in Montagna”!

È oltretutto irrisorio argomentare quello che hanno provocato in questi pochissimi mesi, escluderei da questa riflessione (chi non vuol udire, vedere ed intendere), l’unico appiglio di salvezza che a fatica riesco ad intravedere è quello che se la fortuna ci assiste potrebbero ascoltare alcuni consigli propiziatori e cioè di andare a fare … altre incombenze e lasciare le Istituzioni … dal momento che sembra che probabilmente non hanno le ispirazioni adatte per svolgere determinate attività amministrative, politiche ed Istituzionali! E questo vale anche per altre moltissime entità che osano occupare posizioni fuori dalle loro attitudini.

   Siffatte “avventure istituzionali”, non sono nuove al nostro stupendo Paese, il governo di un Popolo non è una competizione qualsiasi, non è semplicemente creare un danno al soggetto od alla limitata sfera giuridica, è la vastità della rovina provocata si propaga a milioni di persone, non al singolo individuo, che sarebbe già grave, ma ovviamente in proporzione sarebbe un elemento marginale!

   Il governo di un popolo è una grande responsabilità e difficilmente si ottengono risultati anche quando le Entità preposte sono dotate di grandi capacità intellettive, culturali e professionali! Ottenere consensi dal popolo non è sinonimo di efficienza, la storia è colma di testimonianze e personalità che hanno ipnotizzato milioni di persone e sistematicamente, quest’ultime, si sono ritrovate sotto o sopra le macerie!

     Figuriamoci coloro che non brillano in dette capacità, i destinatari (cittadini), sono destinati alle catastrofi economiche e sociali! Non sarei affatto meravigliato, se alle prime difficoltà, vuoi scaturite da inondazioni od altro, Salvini apostrofasse Di Maio con l’epiteto “Terun”, ovvero con vati pretesti, pensassero già di andare ad elezioni anticipate per raccontare ulteriori stoltezze.

     Quello che trovo incomprensibile, e credo di dire il vero, è con quanta facilità queste entità riescono a coinvolgere un Popolo che in questa materia detiene un insolito primato di esperienza che inequivocabilmente perdura da oltre 4000 anni!

   In queste ore è stato rimosso da Presidende dell’ASI (Agenzia Spaziale Italiana) il Prof. Roberto Battiston dallo “sconosciuto” mass media Ministro Marco Bussetti. Al Prof. Battiston era stato nuovamente confermato l’incarico nel recente mese di maggio 2018. Evidentemente la rimozione è avvenuta per incompatibilità intellettuale, esaminati e considerati gli spessori culturali dei componenti del Governo in carica!

   Nel programma televisivo “Di Martedì” condotto da Giovanni Floris, abbiamo assistito ad una apparizione Istituzionale che molti attendevano. Nella incredulità generale, decorata da una coltre di ipocrisia, il Presidente del Consiglio ha sistematicamente e scientemente negato i conflitti interni al governo fra Salvini e Di Maio, che probabilmente misconosce solamente Egli. Ebbene, ha enunciato che il governo lavora ininterrottamente per varare enormi riforme istituzionali in un futuro più o meno lontano.

   E pensare che milioni di semplicioni avevano, o credevano di avere, già il reddito di cittadinanza e la diminuzione delle tasse nella “bisaccia”, oltre alla “Riforma Fornero” ripetuta migliaia di volte a tal punto che i “sapienti creduloni” avevano già presentato domanda per rinegoziare la pensione o per acquisirla…

   Un delirio nel delirio generale, un popolo che sembra aver smarrito il “perno della esistenza”. La deriva è di proporzioni così vaste, che snaturano gli aspetti razionali, intellettuali e sociali; il nostro stupendo Paese sbanda pericolosamente sull’economia, indietreggia sulla occupazione ed è imbarbarita sugli aspetti sociali! È quantomeno allucinante il sentir ancora ripetere (Destra e Sinistra) e (5 Stelle e Lega) Di Maio Salvini!

   I pareri diversi non si ascoltano, quasi fossero una minaccia o peggio la causa dei mali, quantomeno portano “sfiga”; le menti si fondono nella stupidità del pensiero unico della “doppiezza”.

   Credo che dobbiamo invocare ad un nuovo Risorgimento/Rinascimento, per rimuovere questa coltre di esaminata ottusità che imperversa nel nostro Paese, sempre più spesso guidato da inabili ed incompetenti…

Che il futuro ci sia amico …

  

 

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Salva

Salva

centro commerciale tuscia generico

chi è on line

Abbiamo 988 visitatori online

Ezio Ottaviani

I quadri dell'artista viterbese
Ezio Ottaviani
li vedi cliccando qui
----------------------------------------

Salva

Salva

Salva

Salva