Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


Tarquinia CRONACA

Alfonso Micozzi

Approvata in data 19 maggio 2018 la delibera di giunta dove si dispone la concessione in conto interessi alle imprese agricole aventi sede a Tarquinia nel limite di 1,5 punti percentuali.

L’importo del prestito, richiedibile da ogni singolo soggetto, dovrà essere riferito ad un massimo di 50 mila euro ammissibili a contributo.

Grazie alla proposta dell’assessore all’agricoltura Alfonso Micozzi, coadiuvato dal sindaco Pietro Mencarini, i coltivatori diretti e gli imprenditori agricoli del territorio potranno richiedere il finanziamento solo presso gli istituti che hanno aderito all’iniziativa, ovvero la Banca di Credito Cooperativo di Roma, la Bnl (Banca Nazionale del Lavoro) e Monte dei Paschi di Siena, presentando la domanda entro il 30 settembre 2018 al Protocollo Generale del Comune di Tarquinia. La modulistica sarà disponibile presso la Residenza Municipale, al settore 9-Sviluppo Economico- Ufficio Agricoltura.

“ L’intervento è volto a consentire lo sviluppo delle aziende locali, è un sostegno al loro lavoro quotidiano e non costituisce un provvedimento finalizzato a coprire le passività date dagli eventi metereologici che, l’anno corrente, hanno messo in seria difficoltà l’intero comparto agricolo per il quale è già stato chiesto alla Regione Lazio lo stato di calamità naturale e le eventuali concessioni di aiuti economici. - dichiara l’assessore Micozzi - Alla luce della sostanziale diminuzione delle aziende agricole sul territorio, dovute quindi alle avversità metereologiche e alla crisi economica, sostenere e agevolare gli imprenditori agricoli che hanno sempre saputo reagire continuando a curare le proprie produzioni, è il nostro principale obiettivo.

Valutando il momento di grande difficoltà e di incertezza che le imprese vivono, generato dalla necessità di affacciarsi ai liberi mercati, in un’ottica di economia globale, è necessario, quanto indispensabile, che i nostri agricoltori abbiano i mezzi per competere con la concorrenza e che l’Amministrazione Comunale si impegni a sostenerli su ogni problematica e necessità.

Aiutare gli imprenditori ad ottenere dei finanziamenti per il rilancio delle proprie attività è una condizione essenziale per la promozione dei prodotti nostrani. Tarquinia è un paese dove il settore agricolo rappresenta il fulcro dell’economia, ricchezza creata solo ed esclusivamente dalle imprese, ma queste, per innovarsi, accrescere la produttività e i redditi ,devono essere supportate e incentivate.”

 

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Organizza in Villa party-relax con gli amici,
tra vigneti e uliveti, ampia piscina,
forno a legna, barbecue, cucina,
4 camere da letto, 4 bagni, salone,
taverna con sala biliardo, 2 camini.
Puoi divertirti in ampi spazi, indisturbato.

Il Marrugio mette a tua disposizione
la Villa che vedi qui in foto.
Clicca qui

SALDI DAL 7 LUGLIO

Salva

Salva

chi è on line

Abbiamo 823 visitatori online

Salva

Salva

Salva

Salva