Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


Viterbo CRONACA
Ivano Aidala
Fabrica di Roma
ACQUA PERICOLOSA
   Ci mancava soltanto questa: adesso sappiamo che anche l'acqua è inquinata; riporta la questione un servizio del "Corriere di Viterbo".  Non ci voleva proprio, per cui ora rimaniamo in attesa - piuttosto sconcertante, è ovvio - di sapere quali e quanti altri elementi che 'premono' sul nostro vivere sono pericolosi. Vuoi vedere che anche l'insalata, le mele, le cime di rapa, eccetera, sono un 'attentato' alla nostra salute?
   Intanto, per quanto riguarda l'inquinamento, abbiamo dalle nostre parti dodici Comuni a rischio: Bagnoregio, Bolsena, Civita Castellana, Fabrica di Roma, Farnese, Gradoli, Grotte di Castro, Montefiascone, Nepi, San Lorenzo Nuovo, Tuscania, Viterbo.
   Ma l'inquinamento, tanto per essere sinceri, è una questione nazionale, cioè italiana (gli altri Paesi ci interessano poco o niente, con l'ovvia eccezione degli Stati dove vanno a lavorare i nostri connazionali).
   E quindi dobbiamo imparare a convivere, per quanto possibile, anche con una generale situazione piuttosto 'schifosa', che ci piaccia o non.
   E quali potrebbero (dovrebbero) essere i provvedimenti, non per
annullare, ma almeno attenuare sensibilmente, per rendere vivibile (se non come una volta, ma almeno con decenza) l'atmosfera? Attendiamo con malcelata impazienza notizie da chi di dovere.
 
 CROCE INTERNAZIONALE
   Francesco Rocca (Roma) è stato eletto Presidente Internazionale della Croce Rossa, alla quale aderiscono 190 nazioni, nella riunione svoltasi ad Antalya, in Turchia. 
 
CAMPIONI SUPER
   Per il torneo dei Champions queste le prossime gare:
13 febbraio-7 marzo 2018: Juventus-Tottenham
21 febbraio-13 marzo: Shakhtar-Roma.
   Per l'Europa League:
15 febbraio-22 febbraio: Napoli-Lipsia; Borussia-Atalanta; Ludogorets-Milan; Steaua-Lazio.
 
RAGAZZE OUT
   La Federazione Internazionale di automobilismo - su ordine della Liberty  Media - ha deciso di 'eliminare' le ragazze che 'davano il via' alle gare di Formula Uno. Forse 'distraevano' qualche pilota...

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

chi è on line

Abbiamo 378 visitatori online

Salva

Salva

Salva

Salva