Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


Roma CRONACA
 
Nicola Zingaretti

Nicola Zingaretti solidamente in testa anche nel terzo sondaggio che mette a confronto i diversi candidati alle regionali del Lazio.

Dopo le prime indicazioni positive di Winpoll e di Index Research, la conferma del buon indice di gradimento di Zingaretti arriva oggi dalla rilevazione di Izi pubblicata dal quotidiano Repubblica. Zingaretti risulta infatti primo tra i candidati, con il 35% delle preferenze. Confermato il distacco di 7 punti da Roberta Lombardi, stimata al 28% e non in grado di acquisire consensi fuori dal perimetro del M5S.

Ancora più lontani i candidati Pirozzi, con il 23%, e Gasparri, a cui viene attribuito il 12%.  Secondo la stessa rilevazione, Zingaretti risulterebbe in testa anche nel caso di un’ipotetica ricomposizione dello schieramento di centrodestra: come spiega numeri alla mano l’ad di Izi Giacomo Spaini, infatti, i voti tra di Pirozzi e Gasparri non possono essere sommati, ma si distribuirebbero in parte anche sui candidati degli altri schieramenti.

Numeri positivi che sostanzialmente confermano lo scenario descritto nei precedenti sondaggi e, soprattutto, la credibilità acquisita tra i cittadini del Lazio da Nicola Zingaretti in cinque anni di lavoro.

Lo comunica in una nota l'ufficio stampa del Comitato Elettorale di Nicola Zingaretti.

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

chi è on line

Abbiamo 611 visitatori online

Salva

Salva

Salva

Salva