Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


Viterbo CRONACA SCOIATTOLA
Andrea Argenton
www.scoiattologrigio.org

Leggi gli articoli precedenti
-Quanto è credibile una presenza di 13800 scoiattoli grigi in una zona dove gli stessi sono segnalati solo occasionalmente ed in modo aneddotico?
-Pasquino... e la conta dei piccioni... e la conta degli scoiattoli grigi

 

"A sinistra il prof. Andrea Amici e a destra lo scoiattolo grigio"

Il dott. Amici, come è ovviamente suo diritto, ha replicato alle perplessità sulla stima dei danni arrecati dallo scoiattolo grigio sul quotidiano online Tusciaup.com senza però di fatto rispondere nel merito.

[Ha ignorato questa testata, forse, perché sa bene che il suo operato non è gradito, a me direttore responsabile, ai piccioni, ai colombi, ai cinghiali, agli scoiattoli, proprio per un precedente incontro/scontro sulla soluzione non proprio "amichevole", nonostante il suo cognome, Amici, (professore del Dipartimento di Scienze Agrarie e forestali – DAFNE), per "disperdere" i piccioni presenti a Viterbo. In altre città sono attrazione per il turista! Quali sono gli interessi? Vedi a fine articolo gli scambi "culturali" con il professore [ndd]).

Per prima cosa, visto che è stato sollevato il problema, corre l'obbligo di precisare che il comunicato a cui si è replicato è stato redatto dal sottoscritto Andrea Argenton, titolare del sito scoiattologrigio.org e coetaneo del dott. Andrea Amici, oltre che suo omonimo, ma evidentemente questa coincidenza di età e di nome non basta per avere le stesse opinioni.

E' vero, oltre ai danni causati dal consumo alimentare ci possono essere danni causati dallo scortecciamento degli alberi. 

Peccato però che nello studio "Grey squirrels in central Italy: a new threat for endemic red squirrel subspecies" (Signorile, A.L., Paoloni, D. & Reuman, D.C. Biol Invasions (2014) 16: 2339. https://doi.org/10.1007/s10530-014-0668-3) si legga testualmente "Although grey squirrels in the UK are known to debark and kill forest trees, this behaviour has not been observed in Italy" (sebbene si sappia che nel Regno Unito gli scoiattoli grigi scortecciano e talvolta uccidono gli alberi, questo comportamento non è stato osservato in Italia).  E quindi di che danni vogliamo parlare?

Se poi vogliamo parlare di citazioni tra virgolette, l'articolo originale è appunto intitolato tra virgolette “Nocciole, gli scoiattoli fanno danni per oltre un milione di euro”, e di nuovo tra virgolette vengono citate le stime delle associazioni di agricoltori, e non si capisce davvero perché citarle se non le si ritengono attendibili.

Se infine vogliamo parlare di correttezza e onestà intellettuale, occupandomi da anni di scoiattoli grigi, mi è capitato non poche volte di imbattermi in ricercatori universitari (non il dott. Amici, questo va precisato) che affermavano che gli scoiattoli grigi sono portatori di un virus letale per gli scoiattoli rossi, dimenticandosi però maliziosamente di precisare che questo virus in Italia non c'è, non è mai stato trovato, né tra gli scoiattoli grigi né tra quelli rossi, e nemmeno tra quelli blu o verdi se ci fossero...

Su un punto il dott. Amici ha ragione: c'è una certa acredine, credo giustificabile dopo aver visto uccidere "in nome della scienza" centinaia e centinaia di scoiattoli grigi in Italia, con il progetto di ucciderne ancora a migliaia.

-------------

Serie di articoli, pubblicati su questo quotidiano, che riguardano il prof. Andrea Amici, cacciatore di scoiattoli, cinghiali, piccioni, colombi...

1. Quanto è credibile una presenza di 13800 scoiattoli grigi in una zona dove gli stessi sono segnalati solo occasionalmente ed in modo aneddotico?
(Cronaca)
Viterbo MA VOGLIAMO GIOCARE CON LA VITA DEGLI SCOIATTOLI PER RAGGIUNGERE QUALI ALTRI FINI? Scoiattolo grigio   Il sito TusciaWeb ha pubblicato un'intervista al dott. Andrea Amici dell'Universi ...
Creato il 09 Ottobre 2017
2. All'Unitus si discute sulla gestione scientifica della presenza dei cinghiali e le possibili soluzioni
(Cronaca)
... di Sassari. A seguire interverrà Andrea Amici (Università della Tuscia), che parlerà della gestione del cinghiale nella provincia di Viterbo e delle interazioni con le attività antropiche. Sono poi previsti ...
Creato il 09 Maggio 2016
3. Fauna selvatica in contesto urbano: criticità e possibili soluzioni
(Cronaca)
... per il controllo del colombo o piccione di città (Andrea Amici - Università degli Studi della Tuscia) 12.00 La gestione dei piccioni ad Acquapendente (Alberto Sorace - Coordinamento nazionale progetto ...
Creato il 23 Febbraio 2016
4. Ho visto un fantasma in Piazza Fontana Grande
(Cronaca)
... ane, anche se certe persone come Mauro Mazzola, Alvaro Ricci, Andrea Vannini, Andrea Amici e pochi altri nascosti, non li sopportano e li vogliono allontanare, anche in maniera cruenta. Viterbo è anc ...
Creato il 28 Novembre 2015
5. Invito a partecipare alla manifestazione piccionesca
(Cronaca)
... e 10, che si tiene in Provincia, il professore Andrea Amici, incaricato alla conta dei piccioni stanziali e allo studio dell'allontanamento da Viterbo degli stessi, presenterà i risultati della sua rice ...
Creato il 26 Novembre 2015
6. Incontro pubblico sulla strategia provinciale per il controllo dei piccioni di città, si parla addirittura anche di abbattimento
(Cronaca)
Viterbo CRONACA DELLA VERGOGNA Dichiarazione del presidente della Provincia di Viterbo Mauro Mazzola   E bravi i nostri amministratori: Mazzola, Michelini, Vannini, e poi pure Andrea Amici (altro ...
Creato il 24 Novembre 2015
7. Vannini se ci sei inviami la relazione finale dell'acchiappa piccioni
(Cronaca)
... ricerca sui piccioni, eseguita dall'esimio professore cacciatore, Andrea Amici, e chiedo anche il resoconto dettagliato della spesa, per poter illustrare ai cittadini come è stata fatta razionalmente e  ...
Creato il 31 Ottobre 2015
8. Andrea e Andrea contro gli indifesi piccioni che animano la città
(Cronaca)
... mo Andrea Amici, tutti e due professori sono pronti per la Crociata viterbese contro gli indifesi piccioni e piccioncini. I piccioni non devono mangiare, le Poiane da consegnare ad ogni famiglia sono pro ...
Creato il 29 Ottobre 2015
9. Il direttore di www.lacitta.eu, Mauro Galeotti, dichiara l'inutilità dell'intervento sui piccioni
(Video)
... a Viterbo, intervento che comunque sarà cruento. Tra l'altro intervento è anche poco chiaro, perché a sentire il professore Andrea Amici e l'assessore Andrea Vannini, basterà evitare di dare loro il c ...
Creato il 29 Ottobre 2015
10. I piccioni a Viterbo vanno fatti sgombrare, danno fastidio, altrove invece fanno folclore
(Video)
oFsi6HxhIhg Viterbo VIDEO 29 Ottobre 2015. L'assessore all'ambiente Andrea Vannini con il professor Andrea Amici all'Unitus – DAFNE (Dipartimento di scienze e tecnologie per l'Agricoltura, le Foreste ...
Creato il 29 Ottobre 2015
11. Terza commissione, si parla dello studio sulla presenza di colombi in città
(Cronaca)
... Pubblici di via Garbini. All'ordine del giorno la presentazione, da parte del professor Andrea Amici dell'Università degli Studi della Tuscia – Dipartimento DAFNE, dello studio sulla popolazione del colom ...
Creato il 16 Ottobre 2014
12. Un lettore ci scrive e... per esteso, si firma
(Cronaca)
... tà della ricerca effettuata, se non vado errato, dall'UNITUS attraverso il ricercatore dott. Andrea Amici, i cui sforzi, sono certo, potrebbero trovare migliore valorizzazione in ben più validi siti, mi  ...
Creato il 04 Agosto 2014
13. I piccioni dell’assessore Alvaro Ricci, ma che fine hanno fatto?
(Cronaca)
...  minaccia, la cosa era stata interpretata come sostegno al fervido lavoro del dottor Andrea Amici, ricercatore del nostro Ateneo, al quale è stata affidata la "conta" dei "pericolosi, voraci" volatili  ...
Creato il 02 Agosto 2014

14. Andrea Amici interviene sulla ricognizione dei piccioni nel Centro storico di Viterbo
      (Video) Creato 20 Settembre 2013

 

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi è online ora assieme a te

Abbiamo 1204 visitatori online


Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva