Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


Civita Castellana CRONACA
Comune di Civita Castellana

Scade il 19 settembre il termine per partecipare alla gara d’appalto con cui il Comune di Civita Castellana affiderà i lavori di ristrutturazione della piscina comunale.

Il primo stralcio, quello previsto dalla gara, prevede il rifacimento della cupola a copertura dell’impianto natatorio.

Il sindaco di Civita Castellana, Gianluca Angelelli, è intervenuto a seguito della pubblicazione della gara: “Finalmente, dopo diversi anni, arriva una notizia tanto attesa, vale a dire la pubblicazione del bando di gara che riguarda il primo stralcio dei lavori per la piscina comunale.

Con il primo stralcio si provvederà a mettere in sicurezza la copertura. Finalmente parte una delle opere più importanti degli ultimi anni. Sicuramente una delle più attese da tutti i cittadini.

Questo è solo il primo stralcio dei tre previsti - spiega il Sindaco - che sono stati tutti finanziati dalla Cassa Depositi e Prestiti. In merito a questo ultimo punto vorrei portare l’attenzione sul fatto che il finanziamento dei lavori di ristrutturazione è stato possibile solo grazie al voto della maggioranza.

In questi anni infatti la minoranza si è spesso fatta paladina della piscina comunale, ma poi, nei fatti, ha votato contro il finanziamento dei lavori. La piscina comunale dunque ci sarà ancora, ma solo grazie agli sforzi di questa maggioranza che l’ha voluta fortemente. Quello di oggi è il primo passo che ci porterà al completamento della piscina e alla sua riapertura”.

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi è online ora assieme a te

Abbiamo 1077 visitatori online


Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva