Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

×

Attenzione

JFolder: :files: Il percorso non è una cartella. Percorso: /var/www/vhosts/lacitta.eu/httpdocs/images/carabinieri-immondizia-viterbo-4-6-2015

×

Avviso

There was a problem rendering your image gallery. Please make sure that the folder you are using in the Simple Image Gallery Pro plugin tags exists and contains valid image files. The plugin could not locate the folder: images/carabinieri-immondizia-viterbo-4-6-2015


Viterbo CRONACA Nove arresti per un’indagine che si è articolata su due filoni
di Tiziana Mancinelli

Lucio Matteucci di Viterbo Civica chiede al sindaco come mai a suo tempo non fu raccolta la richiesta della minoranza di istituire la commissione di indagine sull'igiene urbana.
Vedi le foto scattate da Gianni Uggeri

Vento forza nove su Palazzo dei Priori. E’ “Vento di maestrale” l’inchiesta sulla raccolta e la gestione dei rifiuti che rischia di mettere in ginocchio il palazzo del potere cittadino. Nove arresti per un’indagine che si è articolata su due filoni: una sulla gestione dell’impianto di trattamento meccanico biologico di Casale Bussi, l’altro relativo alla presunta truffa ai danni del Comune di Viterbo da parte della società che gestisce il servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti, Viterbo Ambiente, sulla base di un bando indetto nel marzo 2011 di cinquanta milioni di euro della durata di sei anni.

Soldi pagati per servizi inesistenti e disservizi, è l’accusa che ieri ha portato all’arresto del dirigente comunale, Ernesto Dello Vicario, responsabile appunto di Ambiente e Igiene urbana. Insomma i cittadini pagavano e nessuno puliva. Di seguito la conferenza stampa del sindaco Leonardo Michelini sull’accaduto. Si parla di un danno a carico del Comune di più di un milione di euro.
{gallery}carabinieri-immondizia-viterbo-4-6-2015{/gallery}

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Organizza in Villa party-relax con gli amici,
tra vigneti e uliveti, ampia piscina,
forno a legna, barbecue, cucina,
4 camere da letto, 4 bagni, salone,
taverna con sala biliardo, 2 camini.
Puoi divertirti in ampi spazi, indisturbato.

Il Marrugio mette a tua disposizione
la Villa che vedi qui in foto.
Clicca qui

SALDI DAL 7 LUGLIO

Salva

Salva

chi è on line

Abbiamo 955 visitatori online

Salva

Salva

Salva

Salva